Riproduzioni Artigianali Modelli Scala N

E 636 080


Disponibilità: Disponibile

€ 287,00
  • Prezzo "Fidelity Card" (richiedi l'accesso scontato):
  • Acquista 1 per € 229,00 ciascuno e risparmia il  21%

Tempi di consegna: da 1 a 4 settimane in base alle disponibilità

E 636 080

Altre viste

Descrizione modello

Locomotore articolata E636 080 livrea castano/isabella. Interamente in metallo con dettagli fotoincisi, motorizzata sui due carrelli d'estremità; doppia cerchiatura di aderenza, luci bianche/rosse con inversione di marcia.


Predisposizione al digitale secondo la norma NEM 651.  

Ulteriori informazioni

Norme NEM III - IV  corrente continua  198  651  2  No  
Articolo 5000300
Colore Castano / Isabella

Storia

Le E.636 sono un gruppo di locomotive elettriche delle Ferrovie dello Stato.Progettate nel 1937-38 dall'ingegnere Alfredo D'Arbela e collaboratori per subentrare alle E.626 specialmente nel traino dei treni viaggiatori e merci sulle linee più tortuose della rete FS, avvicinandosi all'idea di "locomotiva universale" già propugnata da Giuseppe Bianchi, furono giudicate "molto moderne per la loro epoca".

Sul finire degli anni trenta le Ferrovie Italiane potevano contare su tre tipi di locomotive elettriche da 3 kV CC, concepite secondo una filosofia di "interoperabilità" propugnata dall'ingegner Giuseppe Bianchi: una serie d'accorgimenti che permettevano la compatibilità dei pezzi di ricambio tra i vari tipi di locomotiva, allo scopo di ridurre i costi e i tempi di manutenzione.

La E.636 era composta di due semicasse articolate, con tre carrelli indipendenti a due assi; il peso veniva così suddiviso tra un numero maggiore di assi, rientrando ampiamente nei limiti consentiti dall'armamento della linea ferroviaria. Le apparecchiature interne furono disposte secondo una nuova logica razionalizzata, permettendo una migliore distribuzione delle 101 tonnellate di peso. Le E.636 montavano gli stessi motori della E.626, i "32R" ma non riuscivano a garantire una potenza adeguata ai compiti che queste nuove locomotive avrebbero dovuto svolgere. Vennero modificati, acquisendo la sigla di "32R5" e furono dotati di un sistema di trasmissione ad albero cavo, più avanzato rispetto al vecchio sistema ad ingranaggi e sospensione del motore per il naso. Per la prima volta le locomotive vennero dotate di un circuito di protezione da sovracorrenti chiamato Separatore D'Arbela, che rimase in servizio fino agli anni settanta per poi essere sostituito con un più moderno sistema ad interruttore extrarapido.

carrelli erano in lamiera scatolata, con struttura ad anello e due travi trasversali intermedie, ammortizzati tramite molle a balestra montate su ogni asse una per lato. I cuscinetti delle sale, inizialmente a lubrificazione, vennero con la seconda e terza serie sostituiti da cuscinetti a rulli che richiedevano meno manutenzione ed erano meno soggetti ad usura. La cassa, in acciaio, posava sui carrelli tramite perni montati sulle traverse e su una coppia di pattini.

Le nasciture E.636 concettualmente erano nient'altro che una versione meccanicamente aggiornata delle vecchie E.626, e ne mantenevano alcuni problemi di progettazione: qualche problema di rumorosità causato dal sistema di trasmissione non impedì a questo nuovo gruppo di affermarsi. Vennero studiati due diversi rapporti di trasmissione: uno più corto (21/65) per i tratti in pendenza o per i treni pesanti, con velocità massima di 95 km/h (poi accresciuta a 105 nel 1948) ed uno più lungo (28/65) con velocità massima di 120 km/h.

Il gruppo E.636 è stato prodotto in tre serie di locomotive:

  • prima serie (001 - 108) costruita dal 1940 al 1942
  • seconda serie (109 - 243) costruita dal 1952 al 1956
  • terza serie (244 - 469), costruita dal 1957 al 1962.

Il primo esemplare, la E.636.001, entrò in servizio nel maggio 1940, e durante la guerra altre 107 unità furono consegnate fino al 1943 da diverse industrie quali BredaOMCGEOfficine Meccaniche ReggianeMagneti Marelli e Officine Ferroviarie Savigliano.
Sono state ritirate dal servizio nel 2006.

 

 

P.IVA: 03327960120